LA FORESTA DEI PUGNALI VOLANTI: WUXIAPIAN SECONDO ZHANG YIMOU

 

 

La vicenda si svolge nell’anno 859 D.C. e narra della decadenza della dinastia Tang. Gli ambienti imperiali sono ritenuti responsabili della corruzione che dilaga nel paese. Numerosi gruppi rivoluzionari complottano per fare cadere l’imperatore. Particolarmente pericolosa è ritenuta la setta “Casa dei Pugnali Volanti”. La danzatrice cieca Mei, appena arrivata nella casa di piacere “Padiglione delle peonie” è considerata appartenente a tale setta  e viene tenuta sotto controllo dai soldati imperiali. Benché cieca, è abilissima nelle arti marziali.

Un ufficiale imperiale, Jin, è incaricato di arrestarla, ma poi di liberarla fuggendo con lei. Il suo superiore Leo li controlla a distanza. Lo scopo è quello di infiltrarsi nella setta. Mei è sospettata di essere la figlia del capo della setta. Quando Mei e Jin giungono nel covo, in mezzo a una foresta di bambù, si scopre che Mei non è cieca e si finge figlia del capo per trarre in inganno i soldati imperiali. Il vecchio capo e la figlia sono morti.

Ora a capo della setta c’è una donna misteriosa, mentre la tenutaria della casa di piacere ne fa le veci. La vicenda è complicata dai drammi dell’amore. Jin e Mei si innamorano, provocando la gelosia di Le, che fa anche lui parte della setta ed è stato amante di Mei. Leo tenta di violentare Mei, ma viene fermato da un pugnale che la donna capo gli lancia nella schiena. Come ringraziamento per averla salvata, questa ordina a Mei di uccidere Jin, che ormai conosce troppi segreti.

Mei non è capace di uccidere Jin che fugge. Mei lo insegue e viene pugnalata dal geloso Leo. Riesce comunque ad ucciderlo, quando Leo sta per sopraffare Jin in combattimento.

 

locandina

 

locandina1

 

locandina2

 

daggers

csc.ziyi.org5

 

foresta

 

csc.ziyi.org6

 

ziyi3

 

ziyi

csc1

mei

 

peonie

 

foresta2

 

ziyi1

 

csc.ziyi.org

Zhang Ziyi, nella parte di Mei, è una affascinante danzatrice ed una intrepida combattente, virtuosa nelle arti marziali. La sua bravura cresce a ogni film in cui recita.

csc.ziyi.org2

 

jin

Takeshi Kaneshiro interpreta il ruolo di Jin.

csc.ziyi.org4

csc.ziyi.org3

Tra Mei e Jin esplode l’amore.

leo

Andy Lau è Leo.

morte

Leo è il cattivo della storia. Non perdona a Mei di avergli preferito Jin.

battaglia

csc

 

csc.ziyi.org1

Le immagini sono splendide: una autentica fantasmagoria di colori, grazie anche alla fotografia di Zhao Xiaoding.

Dopo Hero, Zhang Yimou realizza un altro capolavoro. Il genere Wuxiapian nelle sue mani diventa arte.

This entry was posted in Cina, CINEMA and tagged , , , , . Bookmark the permalink.